Massaggio: qual è il tipo adatto a me

Massaggio: qual è il tipo adatto a me

Massaggio Linfodrenante:
Se riscontrate edemi corporei, svegliatevi con gonfiori sotto gli occhi, soffrite di gambe pesanti e affaticamento e notate eruzioni cutanee sul viso, il décolleté o la schiena, potreste beneficiare di un trattamento di massaggio linfodrenante. Questo trattamento mira a purificare il corpo, eliminando eccesso di liquidi, tossine e detriti, normalizzando così la funzione del sistema linfatico e migliorando i processi metabolici.


Massaggio Rilassante:
Se desiderate liberarvi dalla fatica e dalla tensione quotidiana, vi consigliamo un massaggio rilassante classico. Questo trattamento migliora la circolazione sanguigna, rilassa i muscoli tesi e promuove una sensazione generale di benessere, permettendovi di distendervi completamente sia fisicamente che mentalmente.


Massaggio Decontratturante:
Se avvertite rigidità muscolare o dolori correlati a traumi precedenti, potrebbe essere indicato un massaggio decontratturante. Questo tipo di trattamento mira a riallineare il corpo, riducendo i dolori e migliorando la mobilità.

Massaggio Sportivo:
Per atleti e persone attive che necessitano di recuperare dai rigori dell'attività fisica, il massaggio sportivo è la scelta ideale. Questo trattamento aiuta a rilassare i muscoli, ridurre la tensione e preparare il corpo per nuove sfide, contribuendo così a migliorare le prestazioni sportive complessive.


Massaggio Modellante:
Se desiderate ridurre la cellulite, migliorare la tonicità della pelle e scolpire la silhouette, il massaggio modellante potrebbe essere la soluzione ideale. Questo trattamento mira a migliorare la circolazione sanguigna e la texture della pelle, consentendo di ottenere risultati visibili più rapidamente grazie all'utilizzo di prodotti professionali specializzati.

Torna al blog